Credito agevolato

FIN005 259x195

A seguito della crisi economica e dei nuovi parametri di valutazione del Rating , stabiliti con l’accordo tra le Banche Centrali Europee definito come “ Basilea 3 “ circa l’80 % delle PMI non presenta i necessari requisiti di Merito Creditizio  per accedere al 

» Leggi di più

Finanza Agevolata

FIN001

Le normative in materia di Finanza Agevolata per l’impresa, Comunitarie, Nazionali e Regionali sono molteplici e coprono tutti i settori di attività.

Finanziamenti Regionali

PON - PSR - Artigianato

 » Leggi di più

Marketing

MARKETING 259x195

Philip Kotler guru del management fornisce una definizione semplice ed esplicativa: "Il marketing consiste nell’individuazione e nel soddisfacimento dei bisogni umani e sociali
Oggi il termine marketing non

» Leggi di più

Consulenza Strategica

ConsulenzaStrategica 259x195

I Consulenti PRISMA Studio svolgono una attività di Analisi mirata ai principali elementi di valutazione :
Strategie di risanamento e sviluppo   (conseguire performance superiori)
Controllo Strategico e di

» Leggi di più

 

 Campania: Bando Imprese Artigiane 2018 

 

CAMPANIA: pubblicato l'avviso per la selezione di progetti da ammettere al finanziamento del Fondo per le Imprese Artigiane Campane, Misura “Artigianato Campano per la Valorizzazione del Territorio".

Finalità

  • promuovere l’artigianato tradizionale, ed in particolare l’artigianato artistico e religioso
  • favorire l’ammodernamento e l’innovazione
  • sostenere forme di aggregazione tra le imprese artigiane
  • favorire gli interventi per potenziare l’identificabilità e la tracciabilità delle lavorazioni artigiane

Beneficiari

  • Micro, Piccole e Medie Imprese Artigiane (MPMI) annotate nell’apposita sezione speciale del Registro delle Imprese istituita presso una delle CCIAA presenti sul territorio regionale 
  • Aggregazioni di imprese oltre che di Consorzi o Società Consortili di imprese,
  • Reti di Micro, di Piccole e Medie Imprese artigiane (MPMI), che intendano realizzare un progetto di rete con almeno 2 imprese artigiane presenti.

Il bando prevede tre linee di intervento:

  • 1. LINEA A: 
    Promozione e valorizzazione di imprese Artigiane artistiche e religiose, mediante l'ammodernamento e la diversificazione per le imprese tipiche di qualità legate alla creatività ed all'arte (dotazione finanziaria da 14 milioni);
  • 2. LINEA B:
    Innovazione delle imprese Artigiane, mediante il finanziamento di interventi diretti all'impiego di nuovi modelli di produzione e di business che utilizzino processi di digitalizzazione, nuovi beni strumentali, e sistemi di progettazione computerizzata (dotazione finanziaria da 7 milioni);
  • 3. LINEA C: 
    Sviluppo di nuove tecnologie nella fruizione dei servizi delle imprese Artigiane (dotazione finanziaria da 7 milioni).

Le agevolazioni sono concesse tra un minimo di € 25.000,00 e un massimo di € 200.000,00 a copertura del 100% dell’investimento nella forma di:

  1. Contributo in conto capitale pari al 40% dell’investimento ammesso;
  2. Finanziamento a tasso agevolato 
    pari al 60% dell’investimento ammesso 
    della durata di 7 anni, 
    rate trimestrali, 
    tasso 0,50% 
    assistito da garanzie reali e/o personali

Spese ammissibili:

  • OPERE MURARIE ED ASSIMILATE 
    solo per le Linee di intervento A e B 
    (in misura non superiore al 20% dell’investimento complessivo): 
    relative alla:
    ristrutturazione, ampliamento e ammodernamento della sede operativa (sale/spazi espositivi per la vendita diretta e/o l’esposizione di prodotti) e all'installazione di impianti, macchinari ed attrezzature strettamente necessari e funzionali allo svolgimento dell'attività di impresa;
  • BENI MATERIALI NUOVI DI FABBRICA: 
    impianti (generici e specifici); macchinari; 
    attrezzature; 
    mobili e arredi; 
    mezzi e attrezzature di trasporto strettamente necessari e funzionali allo svolgimento dell'attività;
  • BENI IMMATERIALI:
    programmi informatici e servizi per le tecnologie dell'informazione e della telecomunicazione (TIC) connessi alle esigenze produttive e gestionali dell'impresa; siti web; realizzazione di show rooms virtuali; brevetti, banche dati, know how e licenze d'uso concernenti nuove tecnologie di processo o di prodotto; acquisizione di marchi comunitari (DOP, lGP, etc.); acquisizione di certificazioni di qualità, di prodotto, di sicurezza, di sostenibilità ambientale e di responsabilità di impresa;
  • SERVIZI E CONSULENZE SPECIALISTICHE: 
    incluse le spese relative al design, all’estetica ed allo stile dei prodotti;
    alla progettazione dei prototipi, alle prove di laboratorio, al marketing e alla comunicazione;
    - nella misura del 20% dell’investimento complessivo per le Linee di intervento A e B;
    - nella misura del 60% dell’investimento complessivo per la sola Linea di intervento C.

Il Bando ha una dotazione di 28 milioni di euro

Le domande potranno essere inviate a partire dalle ore 10:00 del giorno 25/05/2018 e fino al 25/06/2018.

 

Mission

La nostra Mission si esprime in un concetto semplice: Supportare le fasi di crescita della Vostra Azienda

Nell’era della Globalizzazione la spietata competizione dei mercati Asiatici ed Internazionali non consente alle PMI, in particolar modo nelle Aree 

» Leggi di più

Dove Siamo

Contatti

PRISMA Studio 
Credito & Finanza Agevolata 
Via Partenio, 12 - Avellino

Mobile
(+39) 329 2251266

E-mail
segreteria@prismasas.com