Credito agevolato

FIN005 259x195

A seguito della crisi economica e dei nuovi parametri di valutazione del Rating , stabiliti con l’accordo tra le Banche Centrali Europee definito come “ Basilea 3 “ circa l’80 % delle PMI non presenta i necessari requisiti di Merito Creditizio  per accedere al 

» Leggi di più

Finanza Agevolata

FIN001

Le normative in materia di Finanza Agevolata per l’impresa, Comunitarie, Nazionali e Regionali sono molteplici e coprono tutti i settori di attività.

Finanziamenti Regionali

PON - PSR - Artigianato

 » Leggi di più

Marketing

MARKETING 259x195

Philip Kotler guru del management fornisce una definizione semplice ed esplicativa: "Il marketing consiste nell’individuazione e nel soddisfacimento dei bisogni umani e sociali
Oggi il termine marketing non

» Leggi di più

Consulenza Strategica

ConsulenzaStrategica 259x195

I Consulenti PRISMA Studio svolgono una attività di Analisi mirata ai principali elementi di valutazione :
Strategie di risanamento e sviluppo   (conseguire performance superiori)
Controllo Strategico e di

» Leggi di più

 

Internazionalizzazione  Micro e PMI della Regione Campania

 

Il Bando emanato dalla Regione Campania a valere sull'Azione 3.4.2 del POR FESR 2014-2020 a favore delle Micro & PMI con sede legale / operativa in Campania finanzia programmi di Internazionalizzazione attraverso la concessione di agevolazioni nella forma di contributi in conto capitale.

L’agevolazione è concessa nella misura del 70% delle spese ammissibili, fino a un valore massimo di 

  • 150.000€ per la singola impresa o per un singolo raggruppamento d’imprese e fino a 
  • 500.000€ per l’intero programma di internazionalizzazione.

L’agevolazione è inoltre concessa ai sensi del regime “de minimis”.

Destinatari :

Micro & PMI, (inclusi i liberi professionisti):

a) in forma singola
b) in forma associata in Reti di imprese con personalità giuridica 
c) Reti di imprese senza personalità giuridica (Reti-contratto)
d) Consorzi o Società Consortili 

In caso di aggregazioni temporanee, ai fini dell’applicazione della priorità, è necessario che almeno i 2/3 dei partner operino nell’ambito dei settori strategici, come di seguito individuati.

Spese Ammissibili :

  • Partecipazione a fiere e saloni internazionali
  • Incoming di operatori esteri presso la sede Campana dell’imprese
  • Incontri bilaterali tra operatori italiani e esteri
  • Workshop e seminari in Italia o all’estero;
  • Uso temporaneo (max 12 mesi) di uffici e/o sale espositive all’estero
  • Azioni di comunicazione
  • Supporto specialistico

I programmi di internazionalizzazione devono comunque avere una durata massima di 18 mesi.

Alla data di presentazione della domanda di accesso all’agevolazione, i richiedenti devono avere sede operativa destinataria dell’intervento in Campania (tale localizzazione deve risultare dalla visura camerale ovvero, nel caso dei liberi professionisti, dal luogo di esercizio dell’attività) e possedere gli ulteriori requisiti di ammissibilità indicati all'art. 5 del Decreto.

Possono accedere all’agevolazione in via prioritaria le micro, piccole e medie imprese che operano nei seguenti Settori :

  • Aerospaziale (settore spazio; settore difesa e sicurezza )
  • Beni culturali, Turismo, Edilizia sostenibile (Sistema dell’industria della cultura; Turismo; Costruzioni ed edilizia);
  • Biotecnologie, Salute, Agroalimentare (Settore farmaceutico; Settore dei dispositivi medici/biomedicale; Settore del pure biotech; Settore agroindustriale);
  • Energia e Ambiente (Settore produzione energia elettrica; Settore conversione e accumulo energia; Settore dispositivi per la misurazione e l’erogazione di energia elettrica )
  • Materiali avanzati e Nanotecnologie 
  • Trasporti di superficie e Logistica (Settore automotive; Settore delle costruzioni dei veicoli e dei sistemi di trasporto su rotaia; Logistica portuale e aeroportuale);
  • Tessile, Abbigliamento e Calzature 
L’erogazione dell’agevolazione può avvenire in massimo due tranches, secondo le modalità di seguito indicate:
  1. una eventuale anticipazione, da richiedersi entro e non oltre 90 giorni dalla data di ammissione a finanziamento e concessione dell’agevolazione, nella misura massima del 40% dell’agevolazione concessa, dietro presentazione di fidejussione bancaria o assicurativa a prima richiesta, a copertura dell’importo dell’anticipazione maggiorato del 10% a titolo di interessi e spese legali, con scadenza non inferiore a sei mesi oltre la data massima consentita per la presentazione della rendicontazione a saldo, oppure con rinnovo automatico che consenta di coprire tale periodo, fornita da imprese bancarie, imprese di assicurazione di cui alla L. n. 348/1982 o intermediari finanziari iscritti all'albo di cui all’art. 106 TUB che svolgano in via esclusiva o prevalente attività di rilascio di garanzie (potrà essere utilizzato, in quanto compatibile, lo schema approvato dalla Circolare MISE n. 4075 del 05 febbraio 2014, adattandolo ove necessario);
  2. una erogazione a saldo, da richiedersi entro 30 giorni dalla data di conclusione del Programma di Internazionalizzazione, dietro presentazione della rendicontazione di spese effettivamente sostenute in misura non inferiore all’80% delle spese ammesse.

Domande esclusivamente in via Telematica.

L’ammissione all’agevolazione di cui al presente Avviso avviene sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Scadenza 

Apertura piattaforma web: 18 aprile 2018 

Presentazione domande: 18 maggio 2018

 

Mission

La nostra Mission si esprime in un concetto semplice: Supportare le fasi di crescita della Vostra Azienda

Nell’era della Globalizzazione la spietata competizione dei mercati Asiatici ed Internazionali non consente alle PMI, in particolar modo nelle Aree 

» Leggi di più

Dove Siamo

Contatti

PRISMA Studio 
Credito & Finanza Agevolata 
Via Partenio, 12 - Avellino

Mobile
(+39) 329 2251266

E-mail
segreteria@prismasas.com